18 novembre 2013

Gita sul lago di Garda 16 novembre 2013

Abbiamo deciso di concederci una piccola gita sul Lago di Garda.
Una piccola parentesi dai nostri ritmi quotidiani.
E' stata rilassante, speciale come non mai ne avevamo proprio bisogno.
Traghetto da Torri del Benaco e chiacchiere, arrivo a Maderno confidenze, passeggiate per questo incantevole paesino ed altre chiacchiere.
Ristorantino caratteristico e risate insomma non ci siamo fatte mancare proprio niente.
Anche il tempo è stato clemente con noi regalandoci una bellissima giornata di sole con un fantastico tramonto.




13 maggio 2013

Gita Delta del Po 11-12 maggio 2013



A questa gita non ho partecipato purtroppo ma mi hanno riferito che è andata bene come le precedenti ed dalle foto direi che hanno anche mangiato bene....





                                            biciclettata












5 febbraio 2013

Gita a Bolzano Sabato 02 febbraio 2013

Mini Gita a Bolzano
Partenza da  Verona Porta Nuova ore 07.48 arrivo a Bolzano ore 09,30
Ed anche questa volta siamo riuscite a divertici.
Non abbiamo avuto nessun problema con il tempo dopo che la Laura ha comprato l'ombrellino scaramantico.
Tour touristico nei posti più caratteristici (Piazza Walther, Duomo, Chiesa Francescana, Chiesa S.Croce, mercatini).
Pranzo a base di canederli e birra in un locale tipico.
Nel pomeriggio tappa obbligata nella pasticceria Monica dopo aver lasciato fuori il colesterolo ed i tricliceridi.
Shopping contenuto per via della crisi...
Ritorno caldo....
Tutto questo raccontandoci di tutto e di più....
Ci è servita da ricarica.... e quindi considerando che alla nostra età di ricariche ne abbiamo bisogno sempre più spesso......dobbiamo necessariamente organizzarne un'altra al più presto...

4 febbraio 2013

Le nostre ricette

CANEDERLI

450 gr di mollica di pane raffermo tagliata a dadini
1/2 lt latte tiepido
150 gr pancetta affumicata (non quella tesa)
75 gr di salame tipo nostrano
2 uova intere
70/80 g farina
prezzemolo e sale

Tenere i dadini di pane per un'ora e mezza nel latte, ogni tanto consiglio di mescolarli e schiacciarli con un cucchiaio di legno.
Sarà un impasto asciutto.
Dopo il tempo indicato unite al pane la pancetta e il salame tagliati a striscioline che avrete fatto imbiondire nell'olio, le uova, il prezzemolo, la farina e un pizzico di sale.
Consiglio di usare le mani per ammalgamare meglio l'impasto.
Fate delle palle della dimensione desiderata, se inumidite leggermente la mani l'operazione sarà più facile.
Cuoce nel brodo o in acqua per 5 minuti.
per noi 3 di solito faccio metà dosi e mangiamo 2-3 volte si possono conservare anche in frigo

Laura